Regali di Natale: piccole grandi idee

In un attimo eccoci già a Natale, ma quest’anno non arriverete, come sempre, all’ultimo minuto a pensare ai regali da mettere sotto l’albero.. o almeno lo spero! Non dovrete correre come forsennati, col freddo di questi giorni poi.. Vi chiedo solo di leggere questi piccoli consigli.

Se avete deciso di regalare qualcosa a qualcuno significa che è una persona a cui tenete e con questo gesto volete dimostrarle il vostro affetto. Appunto, partiamo proprio da qui: il vostro piacere nel vedere l’altra persona felice non deve essere solo l’unico momento bello di questo periodo. La piacevolezza sta anche nel decidere cosa regalare e nel comprarlo.

Infatti dovrete prima di tutto pensare alle passioni e hobby che una persona ha o vorrebbe avere.

Vi faccio un esempio: ama leggere, ama cucinare, ama viaggiare, ama fare corsi bizzarri e divertenti, ama la danza, ama il cinema, la tecnologia, il teatro, l’arte, gli abiti, gli accessori, il make up, il golf, lo sci.. potrei andare avanti all’infinito, ma per voi infinito non lo è perché avete un vantaggio fortissimo: conoscete e siete legati alla persona che riceverà questo regalo!

Chi meglio di voi sa cosa piace all’altro? Nessuno!

Dovete solo fare un piccolo sforzo e concentrarvi su una persona alla volta, se avete molti regali da fare. Lo potete fare tranquillamente duranti i vostri spostamenti per andare al lavoro o mentre siete in pausa… e cominciate a scrivere quello che vi viene in mente. Scrivete tutto quello che sapete di lei, perché scrivere aiuta a riordinare i pensieri e vi fa fare dei collegamenti con cose che mai avreste pensato di mettere insieme.

Se decidete di comprare qualcosa in ambito moda e non siete così in confidenza con chi riceverà il regalo evitate i capi da indossare e preferite gli accessori. Sarà eventualmente solo un problema di gusto e non di taglia! Pensate se la taglia che prendete non fosse quella giusta: troppo piccola farebbe pensare.. oddio sono troppo grassa, troppo grande invece farebbe pensare.. oddio ma quanto pensava fossi grassa???

Magari non ve lo diranno mai direttamente, ma vi assicuro che potrebbero pensarlo, soprattutto le donne!!!

Quindi meglio optare per una borsa o della piccola pelletteria e se siete molto indecisi sul colore evitate i colori troppo brillanti e state sui neutri (grigio, sasso, tortora, blu). Al massimo vi diranno che per loro sono colori troppo spenti ma avete più possibilità di riuscita. Evitate il rosso, il viola e l’arancio che se non sono colori amati, sono proprio odiati!

Quando avete deciso il genere di regalo provate a vedere in internet se trovate qualche modello o colore che vi piace e cominciate a guardare i prezzi.

Il budget è fondamentale e in genere è preferibile addirittura decidere un budget a persona oltre che totale. In questo modo avrete le vostre finanze sotto controllo!

In questi ultimi anni ho visto aumentare le richieste sotto Natale non solo per i miei servizi, ma anche per piccoli workshop collettivi, magari da fare con le amiche! Sono prezzi facili e l’idea piace sempre.

Poi adoro le coppie che si fanno i regali a vicenda: lei che regala la seduta di stile a lui (perché è un caso disperato non ascolta la moglie o fidanzata, ma la consulente sì… quindi c’è speranza per tutti..)

oppure lui che regala l’analisi cromatica e lo studio della figura a lei… perché non si piace con niente e mette sempre le solite cose.. oppure sempre lui che regala a lei la gestione del guardaroba perché l’armadio grida aiuto ma lei non ha niente da mettersi!

Insomma anche quest’anno so già che ne vedremo delle belle!

Forza e coraggio quindi armiamoci e partite!

Se proprio poi i regali non avete intenzione di farli da soli ci sono sempre i miei acquisti su commissione!

A presto!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *